about usIl 20 Novembre 2019 si celebra è celebrata la 30a Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La Giornata ricorda sia agli adulti e sia agli adolescenti l’importanza della Convenzione  approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, poi ratificata dall’Italia con la legge n. 176 del 27 maggio 1991.

“Tutti i trenta diritti di cui la Convenzione parla sono da considerare nella loro globalità e devono rispettare i due principi generali del “miglior interesse per il bambino” e della “non discriminazione” ed oggi tale celebrazione è ancora più attuale” sostiene Rosario Previtera, Luogotenente Governatore della Divisione 13 Calabria Mediterranea del Kiwanis International Distretto Italia – San Marino. Continua Previtera: “Il Kiwanis e i kiwaniani sono attivi in tal senso da sempre, dal momento che la nostra mission è “Serving the children of the world”. E per celebrare la XXX Giornata, come ogni anno, i kiwaniani della provincia di Reggio Calabria in accordo con i dirigenti scolastici, svolgeranno presso le scuole e in collaborazione con i kiwaniani più piccoli, attività di divulgazione, di gioco e di informazione verso i bambini e gli adolescenti, i quali oggi devono essere consapevoli dei loro diritti.

La Convenzione riguarda tutte le persone di minore età, da zero a diciotto anni, e ne tutela i diritti tra i quali il diritto alla salute, alla formazione, al gioco e allo svago, alla libera opinione, all’informazione e ad essere ascoltati, ad un’educazione senza violenza, alla protezione dallo sfruttamento economico e sessuale, alla protezione in guerra e durante la fuga, ad una comunità familiare, all’assistenza in caso di menomazione e così via. Ma è sui diritti negati o violati che il Governatore del Kiwanis Distretto Italia-San Marino Maura Magni quest’anno ha posto l’attenzione a cominciare da quelli dei minori che attraversano interi continenti per cercare una vita migliore. In concomitanza con il service europeo “Happy child”, il nostro Distretto infatti ha attivato un service per i minori stranieri non accompagnati (MSNA), consci dell’importanza di educare le nuove generazioni al rispetto dell’altro nell’aiutare i bambini in stato di disagio”.

StrillSi è cominciato presso la Scuola elementare Centro di Villa San Giovanni con i soci del Kiwanis Club “Fata Morgana – Città di Villa San Giovanni”, con le docenti e la dirigente Teresa Marino. Con i bambini delle quinte classi si è costruito l’Albero dei Diritti e si è lanciato il concorso scolastico “I miei diritti: riflessioni e proposte per gli adulti”. Si prosegue a Palmi con il Kiwanis Club “Palmi – Piana di Gioia Tauro” presso l’istituto scolastico comprensivo “Francesco Sofia Alessio – Natale Contestabile” di Palmi con le quinte classi elementari insieme alla dirigente Maria Nicolosi e la vicaria Maria Pia Sigilli. Contemporaneamente a Pellaro di Reggio Calabria i soci del Kiwanis Club “Reggio Calabria” insieme ai piccoli kiwaniani del K-Kids, operano presso la scuola elementare Cassiodoro-Don Bosco, con la dirigente Eva Nicolò, con le docenti e responsabili Alessia Logorelli, Fiorina Caserta, Marcella Parrucci e Maria Lella Cuppari. Tutte le classi insieme si cimentano nella simbolica “Marcia dei diritti” all’interno del cortile della scuola per poi passare al dibattito sui diritti dei bambini e al lancio del concorso kiwaniano.

Il Kiwanis Club “Reggio Calabria – Città dello Stretto” sabato 23 sarà presente presso l’istituto comprensivo di Montebello Jonico – Saline, dove ha sede anche il K-Kids dei kiwaniani più piccoli,  per parlare della Giornata dei diritti dell’infanzia con la proiezione di un video a tema e un concerto scolastico. Nella stessa giornata sarà presentato il concorso kiwaniano rivolto alle classi e coordinato insieme al dirigente scolastico Fortunato Praticò e alla responsabile prof.ssa Elvira Tuscano.  Le attività degli altri club del Kiwanis della Divisone 13 Calabria Mediterranea proseguiranno anche nei giorni successivi al 20 novembre in tutta la provincia di Reggio Calabria.

Fonte https://www.strill.it/citta/reggio/2019/11/reggio-calabria-il-kiwanis-nelle-scuole-per-la-giornata-dei-diritti-dellinfanzia-e-delladolescenza/ 

banner andratuttobene
banner media library
Banner PON 2014 2020

News dal M.I.U.R.

RCIC855001 qrcode
ComeniusLogo
banner eventi scolastici
Etwinnning logo
about us

Statistiche

Oggi101
Ieri1145
Settimana1246
Mese29980
Totali780357

Martedì, 29 Settembre 2020 06:46

Chi è online

Abbiamo 107 visitatori e nessun utente online

logo erasmus
logo bulli basta

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIE POLICY

(Provvedimento del Garante dell'8 Maggio 2014 pubblicato in G.U. n. 126 il 3 giugno 2014)

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014)

Link: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

 Premessa normativa

I cookie sono file di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc..

Al fine di giungere a una corretta regolamentazione di tali dispositivi, è necessario distinguerli posto che non vi sono delle caratteristiche tecniche che li differenziano gli uni dagli altri proprio sulla base delle finalità perseguite da chi li utilizza. In tale direzione si è mosso, peraltro, lo stesso legislatore, che, in attuazione delle disposizioni contenute nella direttiva 2009/136/CE, ha ricondotto l'obbligo di acquisire il consenso preventivo e informato degli utenti all'installazione di cookie utilizzati per finalità diverse da quelle meramente tecniche (cfr. art. 1, comma 5, lett. a), del d. lgs. 28 maggio 2012, n. 69, che ha modificato l'art. 122 del Codice).

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie "tecnici" e cookie "di profilazione".

Cookie tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

Quale tipo di cookie usa questo sito?

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici e non persistenti:

1)            contatore visite (a singola sessione);

2)            accesso e navigazione in area riservata (per i soli utenti registrati);

Questo sito non utilizza cookie di “profilazione” e non sono presenti cookie di “terze parti”.

Come disabilitare i cookie

Avvertenza: in relazione alla disattivazione da parte dell’utente di tutte le tipologie di cookie (tecnici compresi) si precisa che alcune funzionalità del sito potrebbero essere ridotte o non disponibili.

Google

Per disabilitare l’utilizzo dei cookie analitici ed impedire a Google Analitycs di raccogliere i dati di navigazione è possibile scaricare il componente disponibile al seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Per disabilitare l’utilizzo dei cookie da parte di Google visitare la pagina: http://www.google.com/settings/ads

Per disabilitare direttamente dal browser le tipologie di cookie utilizzate dal presente sito web:

Chrome

https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it 

Internet Explorer

http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9 

Opera

http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html 

Safari

http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT 

Firefox

https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare e disattivare i cookie 

Se si utilizza un browser web non presente nell'elenco riportato sopra, si prega di fare riferimento alla documentazione o alla guida online del proprio browser per ottenere ulteriori informazioni. Si avvisano gli utenti che il Titolare funge solamente da intermediario tecnico per i link riportati in questo documento e non può assumersi nessuna responsabilità in caso di eventuale modifica.

Area riservata